MARE

IL MARE È SOLO L’INIZIO

PROFONDE EMOZIONI – UNA TERRA CHE PARLA LA LINGUA DEL MARE

La nostra è una terra che parla la lingua del mare dove le parole, come diceva De André, hanno “il ritmo del marinaio che tira le reti e spinge i remi”.

Tutto qui riconduce al mare. Il vento che spira e increspa le onde, la vista che abbraccia l’orizzonte e per quanto indietro ci si possa spingere, anche sulla cima più alta se guarderete bene vedrete, oltre le nuvole, il blu che brilla e i gabbiani che danzano.

Che siate impavidi esploratori o tranquilli osservatori, i tesori preziosi di questo scrigno blu sapranno incantarvi. Lasciatevi stupire dal nostro blu.