Le nuove e-bike Ducati protagoniste sui sentieri della Val Maremola

Val Maremola. Ducati, marchio di uno dei più celebri e prestigiosi costruttori di moto del mondo ormai da un paio di anni famoso anche per le sue mountain bike elettriche, ha scelto Pietra Ligure e la Val Maremola per ambientare la campagna promozionale dedicata al lancio mondiale dei nuovi modelli di e-bike, usciti il 18 novembre scorso.

Nel mese di ottobre, i sentieri specifici e-bike del comprensorio pietrese, che sono parte della grande rete sentieristica della “Finale Outdoor Region” teatro, solo poche settimane fa, delle gare mondiali dell’EWS-E ed EWS, hanno accolto i piloti e lo staff della storica azienda di Borgo Panigale impegnati nel girare i video e creare le immagini della campagna di lancio delle nuove Ducati TK. Dagli scorci vista mare del Monte Grosso alle aree boschive delle pendici del Monte Carmo di Giustenice, i trails hanno entusiasmato tutti i partecipanti, garantendo un set fotografico mozzafiato e la perfetta ambientazione per la nuova bici 01. Il percorso di sviluppo del prodotto “mountain bike”, attraverso la messa a sistema della rete sentieristica e dei servizi, ha così marcato un altro importante traguardo e dopo l’organizzazione delle gare mondiali dell’Enduro World Series di settembre, seguite da oltre 150 milioni di persone in tutto il mondo, la scelta di Pietra Ligure e della Val Maremola da parte di Ducati è una ulteriore conferma della qualità del lavoro intrapreso e delle potenzialità del prodotto outdoor.

“Ducati è un brand internazionale che, oltre ad essere un vero cult nel mondo del motociclismo, è sinonimo di velocità e innovazione e incarna uno stile di vita avventuroso e libero. Siamo contenti e onorati che l’azienda abbia scelto il nostro territorio per le immagini della loro campagna pubblicitaria che farà il giro del mondo – commenta il vice sindaco e assessore al turismo e allo sport Daniele Rembado – Pietra Ligure sta investendo sempre di più su un turismo giovane, dinamico e “outdoor oriented” e come amministrazione stiamo dedicando massima attenzione a creare le condizioni affinché Pietra e il suo entroterra siano una meta turistica tutto l’anno e il nostro territorio sia sempre più attrattivo per chi ama uno stile di vita sportivo e a contatto con la natura” conclude l’assessore.

“Ducati è un marchio storico e molto amato, che racconta di alte prestazioni sportive, di grande innovazione tecnica e di tante vittorie e traguardi raggiunti, ma anche di una passione che va ben oltre la pratica strettamente agonistica e siamo contenti che Pietra Ligure abbia le caratteristiche adatte per essere la location ideale per il dipanarsi di questo racconto che è insieme tecnico e sportivo ma anche valoriale – esordisce il sindaco di Pietra Ligure Luigi De Vincenzi – E’ per noi non solo una importante occasione promozionale ma anche un riconoscimento al grande impegno e ai molti investimenti che la nostra amministrazione sta mettendo in campo per sviluppare il settore dell’outdoor, con particolare attenzione alla mountain bike e all’e-bike”.

“Ringrazio l’azienda per questa scelta che certamente contribuisce a far conoscere la bellezza del nostro entroterra a livello internazionale ma che ci gratifica e incoraggia nel perseguire nella direzione che abbiamo convintamente intrapreso verso la diversificazione dell’offerta turistica, indirizzata verso lo sviluppo di tutta l’attività connessa all’outdoor, senza dimenticare, ovviamente, il potenziamento delle nostre attrattive tradizionali legate al mare e alla spiaggia e all’enogastronomia” conclude il sindaco.

Recommend
  • Facebook
  • Twitter
  • LinkedIN
  • Pinterest
Share
Tagged in